Ricordami

Standard

Ricordami come la ragazza del faro:

un giorno scopristi per caso

i suoi capelli neri, gli occhi

marini con alghe verdi e oro,

la rossa bocca ridente,

le mani forti e le belle forme

dell’ incipiente giovinezza.

Ricordami in quel giorno,

era il tramonto,

nel tripudio del cielo rosso violetto,

che per caso mi baciasti in fretta,

sfiorandomi in un brivido le spalle.

Ricordami così tenera ed incerta,

dolce ed incauta allora nell’ amarti.

Annunci

Informazioni su Marisa Cossu

Sono una poetessa, scrittrice e pittrice, amante della letteratura, della musica e dell'arte. Per molti anni ho esercitato la professione di docente MIUR e psicopedagogista. Mi dedico a studi filosofici, psicologici e sociologici. Ho pubblicato diversi libri di poesia, saggistica e narrativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...