IL VECCHIO AMORE

Standard

prod_697-500x500[1]  (Albero della vita, Klimt )

Se anche il nostro amore,
vecchio, caldo, sicuro,
ammansito dal tempo,
così unico e inconoscibile,
recasse un giorno
con l’età che avanza
nell’anima e nel corpo
i segni del trascorrere dei giorni,
incauta ancora proverei quegli attimi
di complice emozione,
di parole non dette
comprese in uno sguardo
volato all’improvviso tra di noi.
Se il nostro vecchio amore
giovane rinascesse
dalle pieghe del tempo
e la memoria ti riportasse
a me come eravamo,
io ti riaccoglierei nel mio presente
e la voce narrante fuori scena
di nuovo canterebbe
la forza di un inizio
di una esclusiva eternità del sogno.
E se io non potessi più salvare
il nostro vecchio amore
dal soffio della vita che finisce,
con parole di tenera bellezza,
ancora ti amerei oltre ogni limite
e prenderei con me tutto il passato.

Annunci

Informazioni su Marisa Cossu

Sono una poetessa, scrittrice e pittrice, amante della letteratura, della musica e dell'arte. Per molti anni ho esercitato la professione di docente MIUR e psicopedagogista. Mi dedico a studi filosofici, psicologici e sociologici. Ho pubblicato diversi libri di poesia, saggistica e narrativa.

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...