LUNA (poesia di Marisa Cossu ). ( S. DALI’, Idillio atomico e uranico melanconico,1945, olio su tela 65x 85)

Standard

dali-il-sogno-si-avvicina[1]     

LUNA

Magica luna,

Selene dal viso bianco

e dagli occhi velati,

come candida sposa

vieni, pura e sensuale,

nella oscura magia

della perenne orbita

in cui costringi

la tua rotonda bellezza,

il divenire assorto

della tua forma stellare,

il tuo richiamo,

voce di sospirosi amanti,

pensieri assenti,

stupore di guardarti,

io luna di solitudine,

mentre l’ alba ti spegne.

Ti seguo,e in te si scioglie

il nodo che nascondo alla luce,

l’ ansia del giorno,

l’ affannosa ricerca dell’ amore,

la voglia di poesia che in te riposa.

 

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...