PER AVERTI

Standard

Arnold Bocklin, Ulisse e Calipso 1883

Arnold Bocklin, Ulisse e Calipso 1883

Per queste strade

è passato il mio cuore

in cristalli di sale

per averti

 in atomi di pioggia

dispersi nella nebbia della valle,

 incontrarti in un  sogno di novilunio.

Come camminerò dietro i tuoi passi

se non c’ è luce nell’ impervio luogo

in cui ho seguito la tua ombra;

scrivi almeno il tuo nome

 sulle pietre del tempo

immobile e severo.

Fin qui

per averti

 ho portato il mio cuore

nello spazio segreto

 dei tuoi sogni

ed ho perso nel nulla

il senso di me stessa ,

la mia traccia,

e non so

ritornare.

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...