ENIGMA

Standard

Propongo la rilettura di questa mia poesia che spiega il mio modo di sentire il Tempo.

Marisa Cossu

de_chirico_enigma_oracolo[1] ( Giorgio De Chirico, Enigma, Oracolo )

Presenza

disegnata nel nulla

immersa

nello spazio vuoto

ai bordi della vita

immagine

virtuale

ramo senza parola

icona

dell’ esistere tra ombre.

VIVO

(penso di vivere

o altri pensano

che io viva)

nella scatola lignea

che contiene il respiro

surreale regno

dipinto

per illudermi

VOGLIO

ritrovare

chi mi rubò la luce

e cancellò il mio senso

la memoria…

Mentre io corro

sul binario tracciato

nel mio luogo

su parallele orbite

passa l’ eterno

che qui m’ incontra

solo per un attimo

sospeso

enigma

nel mistero avvolto.

View original post

Annunci

Informazioni su Marisa Cossu

Sono una poetessa, scrittrice e pittrice, amante della letteratura, della musica e dell'arte. Per molti anni ho esercitato la professione di docente MIUR e psicopedagogista. Mi dedico a studi filosofici, psicologici e sociologici. Ho pubblicato diversi libri di poesia, saggistica e narrativa.

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...