Di notte

Standard

Joan Mirò, Personnages et oiseau dans la nuit

Joan Mirò, Personnages et oiseau dans la nuit

Di notte, quando nessuno le vede,

le cose vivono un’ altra vita,

si nutrono della nostra assenza,

respirano la nostra aria,

escono da se stesse e vagano

per le stanze addormentate;

escono le parole dei poeti

dai fogli appena scritti,

dai fiori l’ idea di fiore,

dalla conchiglia sul tavolo

il rumore del mare,

dalle opache pareti

nuvole di pensieri;

rivivono gli abiti riposti

in armadi dimenticati.

Tu esci dal tuo libro

ma non vedi la danza

finalmente libera

dall’essere cosa;

non senti il respiro del vuoto

e non scruti il riflesso

della profonda vacuità

del tuo essere cosa.

Annunci

»

  1. Io penso ogni oggetto ogn cosa ha una anima.. e a volte certi oggetti dialogano con noi… altrimenti non potevano nascere poesie come questa…basta essere capace di ascoltare 🙂 serena giornata cara Marisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...