Il mio amore

Standard

G. de Chirico, Pianto d' amore

G. de Chirico, Pianto d’ amore

Il mio amore ha pudore delle parole,

conosce la misura dei gesti,

affonda radici nella tenerezza

e ogni giorno tempera l’ansia della solitudine;

cammina con la mia passione verso il cielo

della tua azzurra  Stella Polare;

mi accompagna ogni notte il bisogno di te

che vivi nella struttura del mio cuore

con inspiegabile necessità.

Per questo ti amo; per il tuo respiro,

per le tue mani lievi, per la tua voce suadente;

perché abiti in me da sempre,

così diverso ma comprensibile,

parte di me più vera e irrinunciabile.

© Marisa Cossu

Annunci

»

  1. ‘amore…sentimento che conquista e avvince, che fa sognare e piangere, che allontana o avvicina…Descrizione dolce, molto intima, che viene dalla “sruttura del cuore”. Bella davvero.
    Un abbraccio.

  2. ‘AMORE’ un lemma abusato e inflazionato che a volte rimane una scatola vuota. Ma la tua poesia la riempe di parole che illustrano il concetto di amore, perché si ama.
    Ispirata e profonda è questa poesia per nulla banale.
    Felice fine settimana

  3. Mi soffermerei su quella frase …per le tue mani lievi. Le mani, forse sarà che in questo momento , ma lo sono sempre state, devono comunicare più della bocca, le hai concatenate alla leggerezza, quasi che il tocco debba avere la grazia e per il tuo sentire deve essere molto delicato…che si posa dolcemente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...