Archivi giornalieri: maggio 9, 2015

Il mio blog compie un anno!

Standard

anniversary-2x[1]

Happy anniversary with wordpress.com! You registered on wordpress.com on year ago! Thanks for flying with us. Keep up the good blogging!

 Cari amici,

il signor Blog , se mai me ne fossi dimenticata, mi ricorda che un anno fa iniziava la mia non facile esperienza su wordpress.

Non vi nascondo che l’istinto mi ha più volte suggerito di andar via: non mi erano chiare le motivazioni della mia presenza-assenza tra voi, tanto più nell’assoluto silenzio dei primi mesi; del resto la mia anima ” blogga” di poeta, chiusa ed inquieta in questa silenziosa navigazione, anelava solitudine e concentrazione e forse si compiaceva narcisisticamente di trovarsi sospesa in un luogo di mezzo ed essere sospinta in direzioni non programmate e spesso non volute razionalmente.

Ho attraversato il deserto nelle lunghe ore di apprendimento strumentale, nelle banalità di conversazioni sempre uguali, nel tormento di non essere vista nel lontano vascello dell’ incomunicabilità, nella  incapacità di cogliere i segnali che iniziavano a giungermi da tante parti .

Ho convissuto con il delirio della scrittura ad ogni ora del giorno e della notte, poi con quello della pagina vuota, sempre pensando a voi, cari blogger, ai vostri post perfetti, alle vostre immagini nitide e alla inesauribile vena letteraria manifestata dai più.

Alla fine del tunnel sto iniziando a riconoscermi e a riconoscervi: ho la fortuna di leggere e comprendere che anche in voi si annidano dubbi e tormenti e che, in fondo, vogliamo le stesse cose. Spesso le stelline che si accendono e le nuvolette dei commenti sono il viatico necessario a resistere, a insistere.

Sarò mai un poeta? Riuscirò a comunicare realmente? Saprò accendere una sia pur piccola emozione? E tra voi qualcuno potrà sapere e capire che cosa sono “io” oltre la parola e l’immagine?

Comunque vi voglio bene e molti di voi fanno già parte della mia vita…e non solo di quella virtuale. Grazie, amici, per le vostre preziose visite e per la vicinanza che mi mostrate anche nei commenti maggiormente critici. Così cresco e la mia anima si riposa un po’ prima di intraprendere un nuovo viaggio. Marisa