Memoria

Standard

magritte_la-prova-del-sonno.display[1]

R. Magritte, La prova del sonno, 1926-27

 

La sera cancella il giorno dal tuo voto,

lo confonde alla nebbia azzurrata,

vela i tuoi occhi già sereni

e nasce da un miraggio la memoria

di te che torni su un viale di sole,

venuto per salutarci da un mistero

sommerso, che non consola, brucia.

Marisa Cossu

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...