Archivi tag: inganno

Solstizio d’estate

Standard

135402[1]

“ È nel mutamento che le cose trovano quiete”

(Eraclito)

 

Solstizio d’estate

(stanza di canzone)

aBCaCcdeEdFF GHH

 

Qual è la spiegazione

per cui si ferma Febo nel solstizio

d’estate e accresce questo lungo giorno

la cercata illusione

di eternità del sole, il caldo indizio

che nulla muoia intorno

e che di luce chiara sia l’inizio;

ma breve è questo inganno

che la bilancia regge sul suo perno:

 tra gli opposti d’eterno

oscilla come ossimoro fittizio

a pensare un altrove inesistente

dove gli opposti cadano nel niente.

 

Viviamo questa intensa luce estiva

dimenticando il buio che ci attende

mentre già un’ altra notte in terra scende.

Marisa Cossu

Inganno

Standard

picasso-guernica

Picasso, Guernica

 

INGANNO

 

Mi chiedo a volte quale sia l’inganno

per cui si muova a guerra una bandiera,

quale crudele dio, quei che non sanno,

conduca alla rovina e una barriera

 

innalzi tra le genti, che l’uomo pieghi

all’odio del diverso e poi belva lo renda,

“uomo agli uomini lupo”, che dinieghi

la comune natura e non attenda

 

al suo perduto compito fraterno,

ma alla violenza nata da un pretesto

pieno di voglia di  potere eterno,

che si annuncia diabolico e funesto.

 

L’inferno prende l’animo e lo svuota,

zittisce il bene e l’umano sentire;

 genera cupi mostri:  sempre immota

è la mente che ormai  non può capire.

Marisa Cossu