Archivi tag: occhi

La pena degli invidiosi

Standard

Pur_13[1]

La pena degli invidiosi

 

Simili a rocce dentro un grigio manto,

sostavano impietriti i mendicanti,

anime cieche che per il gran pianto

aveano occhi cuciti. Erano amanti

 

dei beni altrui, sospesi nell’incanto

di un oscuro girone dove affranti,

nel luogo freddo e scuro del rimpianto,

 trascorrevano il tempo, supplicanti.

 

Nulla bastava in vita all’invidioso

perso nella passione per quel vizio

che nel bene e nel male lo prendeva.

 

Così del livoroso si faceva

un sasso il cuore e iniziava il supplizio

di cui il Poeta fu poco pietoso.

Marisa Cossu

Ti riconobbi

Standard

PICT8010

 

 

 

Ti riconobbi, amor, tra l’altra gente

per i tuoi occhi verdi come il mare

ed una freccia mi colpì pungente

 

in mezzo al petto dove il tuo solare

raggio disciolse il mio lieve tremore:

ero colei che non sapeva amare.

 

E insieme a noi trascorsero le ore,

le notti, i giorni, il tempo dell’ amore.

Marisa Cossu

GIULIA

Standard

20140620_212101

Marisa Cossu, ritratto di Giulia 2012

 

 

Tenera la voce di Giulia

indaga il colore dei miei occhi

mentre sfiora le forme del mio volto

e, con veloci tocchi,

scopre i capelli bianchi sulla nuca.

Io sento il suo respiro

quando attenta scruta tra  le mie ciglia.

Lo sguardo mio è solare

e le pagliuzze d’ oro che rifulgono

nel verde del suo vedermi bella

sono smeraldo che a lei solo appare.

Ogni gesto, ogni fiato, ogni movenza

meraviglia mi muove di una vita

dischiusa come fiore,

forte e gentile a un tempo.

Si accende in me stupore

per i suoi occhi neri, inquisitori,

ardenti come magiche comete

nel cielo del suo bel volto arguto.

Il vento ci sorprende all’ improvviso

nel giardino incantato: un soffio

mescola i miei capelli ai suoi lucenti

fili di seta scura.

Un nuovo gioco inizia

tra allegre risa e parole di gioia.

( da ” LA VITA BELLA, pensieri e parole” di Marisa Cossu )